Cosa vedere

Chiesa di San Pietro Apostolo

Al termine della lunga passeggiata, nella zona più bassa del Centro Storico, in Piazza Plebiscito, è ubicata la Chiesa Madre di Tortora, la Chiesa di San Pietro Apostolo, costruita nel XIV secolo ed ampliata intorno al XVIII secolo. La facciata d'ingresso, in stile neoclassico, presenta tre portali rettangolari: ai lati di quello centrale, più grande, due alte colonne che la tradizione vuole provenienti dall’antico abitato di Blanda. Nella parte alta della facciata si aprono ai lati due nicchie che ospitano le statue di San Pietro e di San Paolo ed al centro un rosone con il mezzobusto del Sacro Cuore. Sul lato sinistro della facciata svetta, di poco più alto, il campanile cuspidato con orologio e campane. L'interno, a tre navate ed a croce latina, è decorato con stucchi policromi e custodisce oggetti sacri in argento, diverse statue lignee (anche quella del patrono San Biagio), affreschi e tele di pregevole fattura, tra cui una tela attribuita alla scuola di Mattia Preti.

Privacy Policy | Cookie Policy © Gerardo Iannella P.IVA IT07608750639